ASSOCIAZIONE ALICE ONLUS

Alice è una associazione no-profit di Milano formata da psicologi e psicoterapeuti con un’esperienza pluriennale nel campo dell’età evolutiva, dell’adolescenza, della genitorialità, della psicologia scolastica e dei DCA (disturbi del comportamento alimentare). Dal 2012 inoltre è in prima linea nella prevenzione primaria del femminicidio grazie al progetto “RispettaMI”. Collabora su tutto il territorio lombardo con privati cittadini, istituti scolastici di ogni ordine e grado, agenzie educative extrascolastiche, associazioni e istituzioni pubbliche, creando realtà di rete e favorendo lo sviluppo di sinergie.

I servizi che offre si articolano in proposte di prevenzione, formazione e intervento clinico.

5x1000

Aiutaci a sostenere le attività della nostra associazione; dona ad Alice Onlus il tuo 5×1000

Clicca sull’immagine per sapere come fare.

Convegno sull’adolescenza: I significati della crisi

 

Venerdì 19 maggio alla Casa dei Diritti di Milano il Presidente di Alice Onlus Dottoressa Stefania Andreoli interverrà nel contesto di un importante e ricco momento di formazione dedicato ai colleghi ad accesso libero, cui è possibile iscriversi segnalando la propria presenza all’indirizzo: formazione@cbm-milano.it.

Di seguito, il programma completo della giornata: 

Alice Onlus per Rehab Associations

Sabato 6 maggio a partire dalle 17,30 la Dottoressa Andreoli interloquirà con il pubblico presente negli studi radiofonici di Radio Rehab e in ascolto da casa in materia di genitorialità, relazioni, adolescenza. Chi vorrà seguire la diretta e fare delle domande potrà sintonizzarsi online dal sito della radio. Prenotandosi, sarà anche possibile partecipare di persona alla puntata e al cocktail organizzato per l’evento.

Radio Rehab è una giovanissima realtà radiofonica che in meno di un mese ha già raggiunto 250.000 ascoltatori. Puoi essere il prossimo!

Il tuo 5×1000 ad Alice Onlus

Anche quest anno è possibile devolvere il 5×1000 ad Alice Onlus, riportando il codice fiscale 97232100152 nel riquadro dedicato al finanziamento degli enti del volontariato presente sul modulo della dichiarazione dei redditi e apponendo la propria firma.

Aiutaci a sostenere le nostre attività!

Bulli non si nasce, si diventa

Alice Onlus, rappresentata dalla dottoressa Tollardo e dalla dottoressa Zanotta, ha collaborato con la Scuola di Giornalismo Walter Tobagi di Milano per la realizzazione di un interessante articolo sul fenomeno del bullismo.
Con orgoglio vi presentiamo l’articolo firmato da Giulia Virzì.

Continua a leggere “Bulli non si nasce, si diventa”

Quello che i papà non dicono

Condividiamo per chi se lo fosse perso, l’articolo della Dottoressa Stefania Andreoli pubblicato ieri da Il Corriere della Sera in occasione della Festa del Papà. Si tratta di riflessioni inedite sul ruolo dei padri ma soprattutto dei nuovi figli adolescenti, dal punto di osservazione della sua pratica clinica.

Se vuoi restare aggiornato sulle news di Alice Onlus, continua a seguirci. Se invece hai bisogno di noi, clicca qui.

 

Non si fa presto a dire Mamma

Con l’inizio del mese di marzo, Gioia! Magazine esce in edicola con un’interessante inchiesta sulla maternità contemporanea tra fertility coach, uteri in affitto e tabù. La nostra Stefania Andreoli è stata intervistata da Paola Maraone e per la rivista ha commentato i temi trattati nel bestseller di Orna Donath, sociologa israeliana che ha affrontato il tema della “regretting motherhood”, maternità pentita. Di seguito l’articolo in cui interviene la dottoressa, mentre l’intera inchiesta è sul numero in edicola dal 2 all’8 marzo:

 

 

 

 

Gli adolescenti, i genitori, le canne: quando preoccuparsi (e quando no)

All’interno del dibattito che sta infiammando i media nella settimana in cui Giovanni, 16 anni, si è suicidato a seguito di una perquisizione della Guardia di Finanza chiamata dalla madre – senza più altri strumenti per intervenire a fronte delle preoccupazioni verso il figlio che fumava droghe leggere, il contributo della Dottoressa Stefania Andreoli per Il Corriere della Sera chiarisce il modo in cui va letta la distinzione tra uso e abuso di sostanze in adolescenza.

Alice Onlus interviene su questi temi facendo prevenzione a scuola e dando sostegno alle famiglie. Se vuoi saperne sei più o hai bisogno di noi, contattaci.

 

Giornata Internazionale contro la Violenza sulle donne

RispettaMiIn occasione della prossima Giornata Internazionale per l’eliminazione della Violenza sulle Donne, in data 25/11/2016, Alice Onlus propone una serata sul tema presso il Centro Giovanile Stoà di Busto Arsizio. Per la serata, che verrà condotta dal dottor Grampa, è stato richiesto il Patrocinio del Ministero dell’Interno.

La partecipazione è assolutamente gratuita, vi aspettiamo numerosi!

“Con gli occhiali”: la nuova proposta per i genitori di Associazione Alice Onlus

1

Con gli occhiali, si vede meglio.

Si possono mettere a fuoco le cose distanti e guardare quelle che stanno fin troppo vicine.
Con gli occhiali si riposa la vista, dopo aver capito che occorrono le lenti per focalizzare la realtà, si riesce a guardarla facendo meno sforzi, con più naturalezza.

Continua a leggere ““Con gli occhiali”: la nuova proposta per i genitori di Associazione Alice Onlus”