ASSOCIAZIONE ALICE ONLUS

Alice è una associazione no-profit di Milano formata da psicologi e psicoterapeuti con un’esperienza pluriennale nel campo dell’età evolutiva, dell’adolescenza, della genitorialità, della psicologia scolastica e dei DCA (disturbi del comportamento alimentare). Dal 2012 inoltre è in prima linea nella prevenzione primaria del femminicidio grazie al progetto “RispettaMI”. Collabora su tutto il territorio lombardo con privati cittadini, istituti scolastici di ogni ordine e grado, agenzie educative extrascolastiche, associazioni e istituzioni pubbliche, creando realtà di rete e favorendo lo sviluppo di sinergie.

I servizi che offre si articolano in proposte di prevenzione, formazione e intervento clinico.

Aiutaci a sostenere le attività della nostra associazione; dona ad Alice Onlus il tuo 5×1000

Clicca sull’immagine per sapere come fare.

Only The Brave chiama Alice

L’anno appena trascorso è stato difficile e ricco di incertezze. Non meno faticoso sarà il futuro prossimo per i giovani e i ragazzi: scoraggiamento, senso di isolamento e solitudine, timori e paure sono all’ordine del giorno per preadolescenti e adolescenti.

Per questo l’èquipe di Associazione Alice Onlus, insieme a OTB Foundation (Only The Brave) mette a disposizione i suoi operatori, per offrire uno spazio di ascolto e conforto gratuito.

Per chi: ragazzi e ragazze dai 12 ai 20 anni.

Quando: il giovedì dalle 15.00 alle 16.00 e dalle 18:00 alle 19:00. Il venerdì dalle 16:00 alle 18:00.

Come:

-prenotandosi alla mail info@aliceonlus.org indicando il nome utente skype. La segreteria indicherà ora e giorno del colloquio.  

– connettendosi a skype e avviando la chiamata con l’account info@aliceonlus.org. Nel caso in cui l’operatore sia impegnato in un’altra conversazione, richiamerà in ordine di chiamata pervenuta.

Pur essendo rivolto a minorenni, il servizio non necessiterà delle consuete richieste di consenso da parte dei genitori e/o dei tutori legali. Infatti, si ricorda che “Il Regolamento Europeo sulla protezione dei dati personali o GDPR (Regolamento Ue 2016/679, General Data Protection Regulation) e il Codice Privacy (D.lgs 196/2003) regolano il trattamento automatizzato dei dati personali delle persone fisiche tutelandone i diritti. Il GDPR presta particolare attenzione alla tutela dei bambini e degli adolescenti è per questo che per coloro che hanno meno di 16 anni ed accedono a servizi della società dell’informazione, è richiesto il consenso informato di chi ricopre la responsabilità genitoriale (Articolo 8). Il GDPR ricorda però che questo consenso non è necessario per fornire a bambini e adolescenti servizi di prevenzione e consulenza nel loro esclusivo interesse (Considerando 38). Proprio questo farà Associazione Alice Onlus: quando gli operatori parleranno con un bambino o con un adolescente avranno il solo scopo di assicurarsi del suo benessere individuale e relazionale, se necessario coinvolgendo la Rete delle Istituzioni dedicate alla sua tutela. Associazione Alice Onlus manterrà  aggiornata la privacy policy del sito.”

SI CHIAMA ALICE!: sostegno psicologico di emergenza via Skype.

“Che si fa? Si chiama Alice!”

Il momento è per tutti incerto e difficile: sentirsi scoraggiati, soli, impauriti potrebbe purtroppo  essere sempre più frequente – e anche normale.


L’équipe di Associazione Alice Onlus ha dunque pensato di attivare da novembre 2020 a febbraio 2021 un “account verde” dove poter trovare ascolto e conforto: secondo il calendario seguente, contattando in forma assolutamente gratuita il profilo Skype: Alice Onlus troverete uno dei nostri professionisti ad ascoltarvi.

Il servizio è accessibile SOLO a persone maggiorenni

NOVEMBRE 2020

16/11 LUNEDì 10.00-11.OO
17/11  MARTEDì 16.45 -17.30
19/11 GIOVEDì  14:00-15:00
23/11 LUNEDì 11.00-12.00
24/11 MARTEDì 15.30 – 16.30
24/11  MARTEDì 16.45 -17.30
26/11 GIOVEDì  14:00-15:00
30/11 LUNEDì 10.00-11.OO

DICEMBRE 2020

01/12 MARTEDì 15.30 – 16.30
01/12 MARTEDì 16.45 -17.30
03/12 GIOVEDì  14:00-15:00
09/12 MERCOLEDì 11.00-12.00
10/12 GIOVEDì  14:00-15:00
14/12 LUNEDì 10.00-11.OO
15/12 MARTEDì 15.30 – 16.30
15/12 MARTEDì 16.45 -17.30
17/12 GIOVEDì  14:00-15:00
21/12 LUNEDì 10.00-11.OO
22/12 MARTEDì 15.30 – 16.30
22/12 MARTEDì 16.45 -17.30

GENNAIO 2021

12/01 MARTEDì 15.30 – 16.30
12/01 MARTEDì 16.45 -17.30
14/01 GIOVEDì  11.00-12.00
14/01 GIOVEDì  14:00-15:00
18/01 LUNEDì 10.00-11.OO
18/01 LUNEDì 11.00-12.00
19/01 MARTEDì 15.30 – 16.30
19/01 MARTEDì 16.45 -17.30
21/01 GIOVEDì  14:00-15:00
25/1 LUNEDì 11.00-12.00
26/01 MARTEDì 15.30 – 16.30
26/01 MARTEDì 16.45 -17.30
28/01 GIOVEDì  11.00-12.00
28/01 GIOVEDì  14:00-15:00

FEBBRAIO 2021

01/02 LUNEDì 10.00-11.OO
01/02 LUNEDì 11.00-12.00
02/02 MARTEDì 15.30 – 16.30
02/02 MARTEDì 16.45 -17.30
04/02 GIOVEDì  14:00-15:00
08/02 LUNEDì 11.00-12.00
09/02 MARTEDì 15.30 – 16.30
09/02 MARTEDì 16.45 -17.30
11/02 GIOVEDì  11.00-12.00
11/02 GIOVEDì  14:00-15:00
15/02 LUNEDì 10.00-11.OO
16/02 MARTEDì 11.15-12.15
16/02 MARTEDì 15.30 – 16.30
16/02 MARTEDì 16.45 -17.30
18/02 GIOVEDì  14:00-15:00
22/02 LUNEDì 11.00-12.00
23/02 MARTEDì 15.30 – 16.30
23/02 MARTEDì 16.45 -17.30
25/02 GIOVEDì  11.00-12.00
25/02 GIOVEDì  14:00-15:00

Restiamo insieme: voi a cercare aiuto, noi ad offrirlo.

STAND UP: insieme contro le molestie da strada

È finalmente è arrivato il giorno per presentarvi StandUp! un progetto ideato da Hollaback! e realizzato in Italia grazie a L’Oréal Paris con la collaborazione del Corriere della Sera e di Associazione Alice Onlus.

È un progetto GRATUITO di formazione contro le molestie sessuali per strada e nei luoghi pubblici; con le nostre formatrici scoprirete come affrontare le molestie da strada in modo SICURO, sia se da spettatori, sia da oggetto di attenzione o gesti indesiderati.

La formazione dura 1 ORA in modalità webinair, puoi quindi farla da dove vuoi! Per il 2020 gli incontri saranno tra il 17/11 e il 12/12: 10 date e 20 sessioni da un’ora di formazione ciascuna.

Chi saranno le formatrici che troverete all’interno delle diverse sessioni?

Stefania Andreoli: Presidente di Alice Onlus 
Valentina Tollardo: Vice Presidente Alice Onlus
Marina Zanotta: Coordinatrice area materno-infantile di Alice Onlus 
Laura Brambilla: Consulente Alice Onlus
Cristina Obber: Scrittrice ed esperta di violenza di genere e membro dell’équipe di formatrici #StandUp di Alice Onlus

Come iscriversi?

Collegatevi al sito che trovate qua sotto, scegliete la data e l’ora e compilate il form! 

https://corriere.it/StandUp/

Scegliere la data, compilare il form e scegliere l’ora.

Vi aspettiamo!

#standup

Mio figlio è normale? Il nuovo libro di Stefania Andreoli

Mio figlio è normale?

Il 12 maggio 2020 esce il nuovo lavoro della nostra presidente: “Mio figlio è normale? Capire gli adolescenti senza pretendere che siano loro a capirci”, edito da Rizzoli.

La dottoressa Andreoli si interroga sulla fatica che i genitori di oggi fanno per riconoscere e per interpretare le sfumature legate ai cambiamenti della sfera adolescenziale; propone un’idea funzionale di adolescenza, analizza i diversi ambiti in cui si manifesta (dalla scuola all’amore, al sesso, ai progetti per il futuro) e fornisce suggerimenti per accompagnare l’evoluzione dei figli senza perdere la testa.

Il libro è disponibile in tutte le librerie e, anche in prevendita, sui principali siti di e-commerce

Se vuoi rimanere aggiornato sulla campagna promozionale, iscriviti ai nostri canali social:

Comunicato ufficiale

Gentilissimi,

a seguito delle notizie di carattere sanitario che riguardano Regione Lombardia in intesa con il Ministero della Salute, siamo a comunicare che gli studi di Associazione Alice Onlus e dei singoli professionisti (Dottoressa Andreoli, Dottoressa Brambilla, Dottor Grampa, Dottoressa Tollardo, Dottoressa Zanotta) rimarranno aperti e le sedute confermate.

Qualora diventasse obbligatoria la chiusura di tutte le attività, ci sarà la possibilità di effettuare le sedute via Skype, mantenendo giorni e orari precedentemente concordati.

In casi di sintomatologia influenzale e simil influenzale si chiede, come dovrebbe normalmente avvenire, di annullare le sedute. Le stesse a seconda della disponibilità del terapeuta, potrebbero essere successivamente recuperate.

Grazie per la collaborazione, buona domenica.

L’équipe di Associazione Alice Onlus

Contatti Segreteria Alice Onlus

Informiamo i gentili utenti che, causa disguidi della linea di telefonia mobile, il numero dedicato alla segreteria dell’associazione, momentaneamente, non è utilizzabile.

Si consiglia di contattare direttamente i terapeuti, utilizzando i contatti diretti riportati nella pagina del Consiglio direttivo.

Ci scusiamo per il disagio, provvederemo a risolvere quanto prima!

Ciuccio e dito, come salutarli? ne parliamo allo Studio Ortodontico Cocconi

Sabato 26 ottobre, la dottoressa Zanotta sarà ospite dello Studio Ortodontico Cocconi di Parma ( Via Rocco Bormioli, 5/A, Euro Torri) per una mattina dedicata alle famiglie, per discutere insieme del perché i bambini utilizzano il ciuccio o si succhiano il pollice nella prima infanzia. Perchè è normale che lo facciano e fino a quando, ma, soprattutto, come accompagnarli a salutare questi “piccoli amici” e quale sia l’età più giusta per separarsene, sono gli argomenti chiave della mattinata. La dottoressa Rapa, ortodonzista dello studio Cocconi, invece, si occuperà dello spiegare le implicazioni cliniche dell’utilizzo prolungato di del ciuccio e del dito.

Mentre i genitori saranno impegnati, i bambini potranno assistere ad una divertente lezione di igiene dentale con Fata Dentina e i suoi aiutanti.

L’evento è gratuito, per iscriversi è sufficiente segnalare la propria presenza all’indirizzo nadia@studiococconi.it

LE TUE DOMANDE SUI TEMI DELL’EDUCAZIONE? AFFRONTALE CON L’ESPERTO IN “180 MINUTI”

Le famiglie hanno spesso molte domande rispetto all’educazione e a volte si sentono spaesate in alcuni passaggi cruciali dello sviluppo dei bambini e dei ragazzi. Per questo motivo nasce oggi il nostro “Servizio 180”, lo sportello psicopedagogico in cui potrete contattare i nostri specialisti per discutere, in 3 incontri da 60 minuti, dei piccoli e grandi problemi legati alla quotidianità dell’essere genitori oggi.

Per saperne di più e per fissare un primo appuntamento con i nostri specialisti visita la pagina dedicata al nostro nuovo Servizio 180