Consiglio Direttivo

Stefania Andreoli

Presidente di Associazione Alice Onlus dal 2010.
Psicologa e psicoterapeuta formata nella scuola di Psicoterapia Psicanalitica “Il Ruolo Terapeutico” di Milano fondata da Sergio Erba e con un Master di II livello in Cura e Tutela dei Minori, lavora da sempre con gli adolescenti, le famiglie e la scuola occupandosi di prevenzione, formazione, orientamento e clinica. Consulente tra gli altri per The Walt Disney&Co., Mondadori, Fabbri, Giunti e De Agostini, è membro della Commissione IAP (Istituto per l’Autodisciplina Pubblicitaria) dove si occupa di immagine della donna in pubblicità e tutela dei minori. Scrive per Il Corriere della Sera, 7 la27ora. Considerata “una delle più importanti terapeute dell’adolescenza”, i suoi interventi sono ospitati in numerosi convegni e dalle maggiori testate giornalistiche, radio e tv nazionali; sua è la progettazione di “RispettaMI”, che ha aperto ad una interlocuzione con il Ministero dell’Interno in materia di politiche di contrasto alla violenza di genere. Ambassador dal 2017 della campagna “InDifesa” di Terre des Hommes in favore delle condizione delle bambine nel mondo, è anche stata il primo volto Disney della promozione alla lettura nell’infanzia “La magia in un libro“. Ha scritto Mamma, ho l’ansia (2016 Bur-Rizzoli), tradotto anche all’estero, cui è seguito Papà, fatti sentire (2018 Bur-Rizzoli). Per Fabbri Editori ha curato la collana “Una fiaba per ogni emozione” (2018-2019), per Giunti Editore le sei uscite degli “Emozionari” (2019). Da gennaio 2019 parla ai genitori dai microfoni di Radio Deejay insieme ad Alessandro Cattelan. Da gennaio 2020 è Giudice Onorario del Tribunale per i minorenni di Milano. Nello stesso anno è stata nominata consulente scientifico di Dove Progetto Austostima, che promuove la self-esteem e l’immagine realistica del corpo femminile. Il suo ultimo libro per Rizzoli intitolato “Mio figlio è normale?” è uscito a maggio 2020. A settembre dello stesso anno ha pubblicato la collana per bambini edita da Fabbri Editori “Impariamo a sbagliare“.

Riceve ragazzi e adulti a Milano (Via Uguccione da Pisa, 6) e Busto Arsizio (Viale della Repubblica, 28).
Telefono e email segreteria (Irene Bono): 392.6662169 // segreteria.andreoli@outlook.it

Telefono e email per l’agenda dei progetti e degli interventi pubblici (Isa Arrigoni): 331.2712047 //  isa@cultmilano.com

Valentina Tollardo

Psicologa e psicoterapeuta, si occupa prevalentemente di adolescenti, adulti e genitori. Formata presso la scuola di Psicoterapia Psicoanalitica Il Ruolo Terapeutico di Milano, dal 2012 è vicepresidente di Associazione Alice Onlus.

Alla attività clinica, la Dottoressa Tollardo affianca interventi di prevenzione rivolti a preadolescenti e adolescenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado. Tra i più significativi, quelli legati all’educazione all’affettività e sessualità, alla prevenzione dei comportamenti trasgressivi e a rischio (bullismo, cyber bullismo e dipendenze) e alla prevenzione del femminicidio, grazie al progetto RispettaMi. Nel 2016 coordina l’équipe per la progettazione di “Love Project”, progetto rivolto agli adulti sui temi dell’educazione all’affettività.

Nel 2018 partecipa alla progettazione e alla realizzazione di un progetto volto alla prevenzione del maltrattamento infantile, in partnership con Terre des hommes.

Insegna Elementi di Psicologia, Etica e Deontologia professionale, Psicologia del Ciclo di vita, Comunicazione e personal branding presso diversi centri di formazione professionale e fondazioni. Con l’obiettivo di coinvolgere tutta la comunità educante della scena adolescenziale, la Dottoressa Tollardo tiene conferenze sui temi dell’affettività, del femminicido e dell’adolescenza fisiologica e patologica. Fa parte, dalla sua origine, del progetto Alice Sostenibile.

Riceve su appuntamento a Monza, in via Toscana 11 e a Cernusco Lombardone (Lecco), in via Monza 34.
Tel 3490915694
Mail: tollardo@aliceonlus.org

 Marina Zanotta

Psicologa e psicoterapeuta, dell’adulto e dell’età evolutiva (bambini e preadolescenti) si è formata presso la Scuola di Psicoterapia Psicoanalitica “Il Ruolo Terapeutico” di Milano. Nel 2012 ha fondato Brucaliffo, l’area materno infantile di Alice Onlus, dedicata alla progettazione e alla realizzazione di interventi rivolti all’area 0-13 anni che coinvolgono a largo spettro famiglie, bambini e scuole (asili nido, materne, primarie e secondarie di primo grado).
Dal 2013 fa parte del progetto “Alice Sostenibile” che offre percorsi di psicoterapia a costi calmierati, occupandosi prevalentemente di bambini con disturbi del comportamento e interventi di valutazione e sostegno delle competenze genitoriali.
Dal 2014 approfondisce la formazione nel settore della prevenzione sull’maltrattamento infantile, partecipando ai corsi e convegni legati al progetto Non vedo, Non sento, Non Parlo: Stop alla Pedofilia (Lions di Desio) e a giornate di formazione specifiche per la Valutazione delle competenze genitoriali in ambito peritale.Nel 2015 ha ideato il progetto sull’educazione all’alimentazione  “Elisa alla ricerca dei Sapori perduti” che ha ottenuto il patrocinio di EXPO2015.
Nel 2016 ha fatto parte dell’equipe di progettazione di “Love Project”, un progetto rivolto agli adulti per riflettere sull’importanza dell’educazione all’affettività e alla sessualità dei loro figli.
Da marzo 2018 coordina l’equipe dell’Associazione all’interno di progetti su scala regionale (e nazionale) volti alla prevenzione del maltrattamento in età evolutiva, progettati in partnership con Terre des Hommes Italia.

Autrice di “Stiamo Calmi! Gestire la rabbia dei bambini senza farsene contagiare”, Rizzoli, 2020.

Esercita attività clinica lavorando con bambini, preadolescenti e adulti presso il suo studio di Monza, Via Toscana 11.
Tel. 3349515116
Mail: zanotta@aliceonlus.org

Paolo Grampa

Psicologo psicoterapeuta a orientamento analitico, ha proseguito la formazione con alcuni master in Pdicodiagnostica,  Disturbi Specifici dell’Apprendimento e Disturbi del Comportamento in età evolutiva. Da anni si occupa di formazione per adolescenti, genitori e insegnanti.
Per Alice Onlus è parte del progetto “Alice Sostenibile”, che offre percorsi di psicoterapia a costi calmierati, ha contribuito alla organizzazione di “Love Project”, un progetto rivolto agli adulti per riflettere sull’importanza dell’educazione all’affettività e alla sessualità e ha partecipato alla progettazione e realizzazione del progetto Bando Garante-Azioni di Supporto (ex. L. 285) voluto dal Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza sul territorio Milanese, in partnership con Terre des Hommes Italia, Campo Teatrale e IRS (Istituto per la Ricerca Sociale).

Esercita attività clinica lavorando con bambini e adulti presso il suo studio di Busto Arsizio e il presso la sede di Alice Onlus a Milano.
Cell. 3400826935
Mail. grampa@aliceonlus.org